Amministrative: Ingroia, ‘Campobello va ripulita da incrostazioni illegalità, io simbolo antimafia’ (2)

(Adnkronos) – “Campobello di Mazara è una realtà che, da un punto di vista economico e ambientale, offre possibilità straordinarie ma necessita di essere ripulita dalle incrostazioni delle illegalità – spiega ancora Antonio Ingroia – ma con una visibilità che oggi non ha, anche nazionale, che possa attirare progetti e turismo, investimenti”.
Ma perché i cittadini di Campobello dovrebbero votare per Antonio Ingroia? “Innanzitutto perché costituisco con l’associazione una reale alternativa alla gestione dell’ordinaria amministrazione”, dice l’ex pm e oggi avvocato, ma con un passato di commissario di ‘Sicilia e Servizi’, la società mista regionale per l’informatizzaizone. Una nomina voluta fortemente dall’ex governatore Rosario Crocetta. Poi lo stesso Crocetta lo ha voluto come commissario della Provincia di Trapani, dopo l’abolizione delle Province in Sicilia. “Voglio coinvolgere personalità nazionali che possano contribuire ad accendere i riflettori in questo territorio straordinario”, dice ancora Antonio Ingroia.