Calciomercato, le notizie di oggi – Il Milan su Hauge, El Shaarawy torna in Italia, casting Genoa

Calciomercato, le notizie di oggi - Il Milan su Hauge del Bodo/Glimt, El Shaarawy torna in Italia, casting Genoa per l'attaccante

Calciomercato, le notizie di oggi Jens-Petter Hauge, esterno offensivo classe ’99, ha impressionato dal vivo la dirigenza del Milan nella partita di Europa League disputata con la maglia del Bodo/Glimt. Un gol e un assist. Tanto è bastato per diventare obiettivo dei rossoneri. Una prestazione davvero convincente, tanta qualità. Calabria e Kessié hanno visto davvero i sorci verdi contro l’esplosivo calciatore dei giallo-neri. Il ragazzo era noto da tempo agli scout del Milan, ma la partita sfoderata non ha fatto altro che accelerare la trattativa. I primi contatti ci sono stati e l’intesa è abbastanza vicina.

Chi è Jens-Petter Hauge

Hauge, autore di 14 gol in 17 partite del campionato norvegese, è legato al Bodo/Glimt fino a dicembre 2021. Alto 184 cm per 75 kg di peso, e schierato prevalentemente sulla corsia sinistra, ma può agire anche sulla fascia destra. Rapido, dotato di eccellente cambio di passo, Hauge è protagonista anche con la nazionale norvegese Under-21. La prima proposta si aggira sui 4 milioni di euro, a fronte di una richiesta di 6, si può chiudere a metà strada. Intervistato da ‘TV2’ dopo la gara di San Siro ha dichiarato: “Ovviamente il Milan è un club in cui vorrei giocare. È una delle squadre più grandi del mondo, ieri ho avuto un assaggio della città e dello stadio. Parlare con Maldini? No, non l’ho fatto. Ma posso confermare di averlo salutato” (IL PRECEDENTE NON FORTUNATO DEL MILAN)

E’ in corso la giornata valida per il campionato di Serie A, ma le dirigenze continuano a muoversi sul fronte calciomercato. Nelle ultime ore sono stati piazzati diversi colpi in entrata ed uscita, trattative anche a sorpresa. Ecco tutte le operazioni nel dettaglio in Italia e all’estero.

SPEZIA – Daniele Verde è un nuovo calciatore dello Spezia Calcio. Il fantasista partenopeo arriva a titolo temporaneo con diritto di opzione e obbligo di riscatto in caso di salvezza dalla formazione greca dell’AEK Atene. Classe 1996, è cresciuto nel settore giovanile della Roma ed è proprio con la formazione capitolina che ha potuto esordire tra i professionisti, totalizzando sette presenze e due assist nella Serie A 2014-2015. Nelle stagioni seguenti, Verde ha indossato le maglie di Frosinone, Pescara, Avellino e Verona, prima di provare una doppia avventura estera, nella stagione 2018-2019 in Spagna con la maglia del Real Valladolid e nello scorso campionato in Grecia, con la divisa dell’AEK Atene. Adesso il sogno è Llorente.

BARCELLONA – “Lautaro o Depay? Nulla è escluso ma, come ho detto più volte, mi concentro e parlo dei giocatori che ho a disposizione. Il Barcellona è una squadra che punta sempre a rinforzarsi”. Sono le dichiarazioni di Ronald Koeman, in conferenza stampa. “Dobbiamo aspettare, mancano ancora due settimane alla fine del calciomercato, risponderò a ogni quesito quando saprò cosa abbiamo per le mani: stiamo cercando giocatori per migliorare la squadra, dobbiamo anche capire la situazione finanziaria del club. Se rimango con i giocatori che ho lavoreremo sodo per ottenere quello che vogliamo ottenere”.

PARMA – Il Parma Calcio 1913 comunica l’acquisizione a titolo temporaneo con obbligo di riscatto delle prestazioni sportive del calciatore Lautaro Rodrigo Valenti (14-1-1999, Rosario) dalla Società Club Atletico Lanus. Il calciatore ha firmato con il club crociato un contratto fino al 30 giugno 2025. Si pensa a Malcuit (IL CASTING DEL GENOA E IL RITORNO DI EL SHAARAWY)