Cassano all’Entella, arriva la firma. Non è Antonio ma… Christopher

E' fatta per Cassano all'Entella, non si tratta di Antonio ma del figlio Christopher. Sono arrivati anche gli annunci ufficiali

Cassano all’Entella, è fatta. Nel 2018 il club aveva tentato di convincere Antonio a vestire la maglia biancazzurra, senza però riuscirci. Il club ligure ha deciso di spostare l’interesse sul figlio Christopher, oggi il baby calciatore ha firmato il primo contratto della sua carriera all’età di 9 anni.

L’annuncio è arrivato direttamente da mamma Carolina e poi dallo stesso Entella. “Alla fine Cassano è arrivato in biancoceleste e siamo molto contenti di avere Christopher nella nostra leva 2011. È stata Carolina Marcialis ad annunciarlo con l’orgoglio della mamma che osserva il suo campioncino firmare il primo contratto tutto davanti a papà Antonio!”. Oltre a Christopher, anche Antonio Cassano potrebbe entrare a far parte della società nel ruolo di dirigente.