Chiesa: Zaccheo (Enac), ‘accensione lampada Pace messaggio di forza e speranza’

Roma, 8 set. (Adnkronos) – “L’accensione della Lampada della Pace da parte del presidente Mattarella rappresenta, ancora di più quest’anno, un messaggio di forza e speranza dedicato al mondo intero con l’auspicio di un rapido ritorno alla normalità”. Ad affermarlo in una nota è il presidente di Enac, Nicola Zaccheo in occasione della cerimonia, alla presenza del presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella, di accensione della Lampada della Pace, presso la Basilica della Santa Casa di Loreto, nell’ambito delle celebrazioni del Giubileo Lauretano concesso dal Santo Padre in occasione del centenario della proclamazione della Madonna di Loreto, patrona degli aeronauti e del mondo dell’aviazione. In rappresentanza del mondo dell’aviazione civile hanno partecipato il presidente dell’Enac Nicola Zaccheo e il Direttore Generale Alessio Quaranta.
L’Enac ricorda che in occasione del Giubileo Lauretano, insieme ad Assaeroporti, Alitalia, venti aeroporti e in collaborazione con Aeroclub d’Italia, ha avviato una serie di iniziative civili che prevedono, tra l’altro, un pellegrinaggio di alcune statue raffiguranti la Madonna di Loreto negli aeroporti nazionali e internazionali.
Il calendario delle iniziative, temporaneamente sospeso a causa della pandemia da Covid-19, riprenderà appena possibile riportando di nuovo negli aeroporti italiani le Madonne Pellegrine fino a dicembre 2021 in considerazione della proroga di un anno del Giubileo Lauretano. Con l’occasione, inoltre, il presidente Zaccheo ha visitato con il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Generale Alberto Rosso, il Centro di Formazione Aviation English, con sede a Loreto, che eroga attività di formazione linguistica secondo gli standard Icao (International Civil Aviation Organization), con uno specifico accordo tra l’Aeronautica Militare e l’Enac.