Coronavirus: Mattarella, ‘Ue ha mostrato sua forza propulsiva’ (2)

(Adnkronos) – La crisi del Covid19 “è stata uno spartiacque per l’Ue. In pochi mesi ha compiuto scelte coraggiose e innovative, che soltanto qualche settimana prima apparivano fuori portata, ha avuto l’effetto di un duro richiamo alla realtà, rendendo evidente che trincerarsi dietro a una presunta propria autosufficienza non è la risposta a una nemico sconosciuto e aggressivo”, ha detto ancora Mattarella.
L’Unione ha quindi mostrato “la sua capacità di ritrovare l’autentico spirito dei padri fondatori, basandosi sulle fondamenta, sui valori come solidarietà e la responsabilità, e nel metodo, sulla sussidiarietà”.
La presidente della Commissione Ursula von der Leyen, ad esempio, “ha colto appieno la portata degli avvenimenti che l’Italia stava attraversando quando l’11 marzo scorso sottolineava con determinazione la vicinanza dell’Unione al nostro Paese, con parole semplici e significativi che hanno attenuato il senso di solitudine”. La Commissione europea “ha interpretato con autorevolezza il compito che i trattati gli hanno assegnato, divenendo centro di elaborazione di linee guida con un metodo che ricalca la lungimiranza dei padri fondatori”.