Italia: Chiellini titolare, anzi no. Mancini non ha gli occhiali e Acerbi gioca “per sbaglio”

Il titolare in difesa ieri sera sarebbe dovuto essere Giorgio Chiellini, ma a Mancini mancavano gli occhiali e così ha giocato Acerbi...

Particolare curioso accaduto ieri prima di Italia-Bosnia, gara d’esordio degli azzurri in Nations League terminata poi 1-1. Il titolare in difesa accanto a Bonucci, infatti, sarebbe dovuto essere Giorgio Chiellini, ma alla fine ha giocato Acerbi. Motivo? A Mancini mancavano gli occhiali…

“Lo ammetto: è stata colpa mia. Non avevo gli occhiali e ho dato l’ok alla formazione sbagliata. Chiellini giocherà in Olanda”, le parole del ct al termine del match. Una versione diversa da quella riportata alla Rai, secondo cui avrebbe voluto invece preservarlo da una condizione fisica non ottimale. Insomma, una piccola svista praticamente ininfluente, un errore nella compilazione della distinta: avrebbe dovuto giocare Chiellini, lo ha fatto Acerbi… “per sbaglio”. E l’unico modo per poter permettere l’ingresso del difensore della Juve era dichiarare infortunato quello della Lazio, che avrebbe però dovuto accomodarsi in tribuna. Questo perché la Uefa, una volta ricevuta la distinta, non ha consentito il cambio in quanto documento ufficiale.

L’Italia delude alla prima, contro la Bosnia è solo 1-1: a Dzeko rispondono Sensi e la fortuna [FOTO]

Italia-Bosnia 1-1, le pagelle di CalcioWeb: si salvano in pochi tra gli azzurri [FOTO]

Italia-Bosnia, Mancini: “I ragazzi hanno fatto bene. Con l’Olanda lo stesso impianto di gioco”