Italia-Bosnia, Mancini: “I ragazzi hanno fatto bene. Con l’Olanda lo stesso impianto di gioco”

Il CT Roberto Mancini ha parlato subito dopo il pareggio per 1-1 tra Italia e Bosnia, prima gara della Nations League 2020-2021 degli azzurri

Un deludente 1-1 interno per l’Italia contro la Bosnia. Nonostante questo, Roberto Mancini vede il bicchiere mezzo pieno. Queste le parole del CT azzurro ai microfoni di ‘Rai Sport’: Dispiace perché abbiamo provato fino alla fine a fare gol. Un po’ di stanchezza, è mancata brillantezza, ma anche stasera i ragazzi hanno fatto bene. Partita copia di quella di Torino con loro che ci hanno atteso tutti dietro la palla. E’ importante che la squadra non abbia dimenticato determinati concetti. In Olanda lo stesso impianto di gioco, cambieremo per forza di cose qualche calciatore. Chiellini fuori? Avevamo paura che si potesse far male”.

L’Italia delude alla prima, contro la Bosnia è solo 1-1: a Dzeko rispondono Sensi e la fortuna [FOTO]

Italia-Bosnia 1-1, le pagelle di CalcioWeb: si salvano in pochi tra gli azzurri [FOTO]