Notizie del giorno – Morto ex Nazionale a 48 anni, pazza richiesta Sarri, la panchina rifiutata da Allegri

Le notizie del giorno - In primo piano la morte dell'ex Nazionale a 48 anni, la pazza richiesta di Sarri e la panchina rifiutata da Allegri

Le notizie più importanti della giornata di ieri, domenica 6 settembre.

MORTO EX NAZIONALE A 48 ANNI – Ajibade Babalade, ex difensore della Nigeria, è morto a 48 anni per un arresto cardiaco. Lascia moglie e tre bambini, che risiedono tutti in America. Secondo le prime informazioni, Babalade ha accusato un malore ed è stato portato d’urgenza all’University College Hospital dove è morto per un arresto cardiaco. E’ stato tra i giocatori delle ‘Super Eagles’ che hanno vinto il bronzo alla Coppa d’Africa 1992 in Senegal. Ha giocato principalmente in patria, ma anche in Costa d’Avorio e in India prima di ritirarsi e diventare un allenatore. (L’ARTICOLO COMPLETO)

PAZZA RICHIESTA SARRI – Un retroscena di mercato importante. E’ quanto emerge dalle colonne di calciomercato.com. Un anno fa – esattamente nel settembre 2019 – durante la preparazione del match di Champions tra Juventus e Bayer Leverkusen, Maurizio Sarri spese parole di elogio verso Kai Havertz, definito “un campione del futuro”. E, secondo il noto portale di mercato, era proprio il gioiello classe ’99 una delle richieste di Sarri fatte alla dirigenza – prima del Covid – in vista della stagione 2020-2021. Un nome ovviamente importante, vista l’età, le qualità e l’impatto mediatico, un esborso sicuramente impegnativo dal punto di vista economico. Risultato? Lo sappiamo tutti. Proprio il Covid ha rimescolato le carte in tavola, mentre il post ha regalato l’esonero di Sarri, la rivoluzione tecnica bianconera e un mercato con ridimensionamento generale. E Havertz? Ha da poco firmato per il Chelsea, che se lo è assicurato per 100 milioni. (L’ARTICOLO COMPLETO)

LA PANCHINA RIFIUTATA DA ALLEGRI – Dopo essere stato vicino all’Inter, Massimiliano Allegri ha ricevuto l’offerta per un’altra panchina, ma ha rifiutato. Come riporta Sky Sport, la Nazionale dell’Olanda avrebbe contattato l’ex Juve come successore di Ronald Koeman, finito al Barcellona. La risposta di Allegri, però, è tutta in un due di picche. Niente Nazionale e niente estero, la preferenza del tecnico livornese è al momento un club e possibilmente in Italia. (L’ARTICOLO COMPLETO)

Atalanta, sorriso Ilicic: “Domani torna a Zingonia, ecco quando lo rivedremo in campo”

El Toro e la vacca: Lautaro Martinez alle prese con la mungitura, il finale è tutto da ridere [VIDEO]

Caos Svezia, tutti contro Andersson. Kulusevski: “Sono scioccato” e Ibrahimovic lo difende: “CT Incompetente”

Riapertura stadi, la situazione: si va verso la chiusura nelle prime giornate, ma a ottobre…

Totti e Ilary, sembra un film: un topo entra in casa e provano a dargli la caccia [VIDEO]

Italia, Mancini parla del match con l’Olanda e svela la formazione: “Ecco chi giocherà”

Acerbi, che frecciata alla Lazio “Se l’atteggiamento è questo, il rinnovo non sarà nella mia testa…”