Olanda-Italia, le probabili formazioni: Mancini cambia, Zaniolo e Kean completano il tridente

Olanda-Italia, le probabili formazioni. Si torna in campo per la Nations League, ecco le scelte dei due allenatori per la gara di oggi

L’Italia è reduce dal pareggio contro la Bosnia, gli azzurri si sono confermati in difficoltà dal punto di vista fisico. Continua il percorso in Nations League per la squadra di Roberto Mancini, di fronte un osso durissimo come l’Olanda reduce dal successo contro la Polonia. Si affrontano le due serie candidate alla vittoria del girone. Il Ct Mancini ha confermato diverse novità, previsto un pò di turnover. In difesa si va verso la conferma di un calciatore, Bonucci. Al suo fianco ci sarà Giorgio Chiellini, sugli esterni spazio per D’Ambrosio e Spinazzola, con quest’ultimo favorito su Di Lorenzo. A centrocampo ancora Barella, a completare il reparto Jorginho e Locatelli. In attacco Ciro Immobile al centro del tridente, ai lati Zaniolo e Kean. L’Olanda si schiera a specchio, Van Dijk-Veltman la coppia di centrali in attacco Bergwijn, Depay e Promes.

Olanda-Italia, le probabili formazioni

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Dumfries, Van Dijk, Veltman, Ake; De Roon, De Jong, Wijnaldum; Bergwijn, Depay, Promes. All. Lodeweges

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Zaniolo, Immobile, Kean. All. Mancini