Il presidente del Benevento fa chiarezza: “Bonaventura ci ha detto no per motivi familiari, non per soldi”

Il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, ha spiegato il no ai sanniti di Jack Bonaventura, pronto a vestire la maglia della Fiorentina

Intervenuto a Radio Rai, il presidente del Benevento Oreste Vigorito ha spiegato il no di Giacomo Bonaventura ai sanniti, pronto a vestire la maglia Fiorentina: “Abbiamo fatto un’offerta molto importante al giocatore, abbiamo parlato col suo manager e c’è stato un momento in cui è sembrato molto vicino a noi. Ci sono state altre ragioni, non credo solo economiche. Quelle, parlando, avremmo potuto superarle. Penso sia stata anche una questione familiare, un complesso incastro lo ha convinto a scegliere una piazza come Firenze. La trattativa però ci ha fatto capire che le cose sono cambiate rispetto ad anni fa. Un giocatore non sapeva nemmeno dove fossimo, oggi invece sono allettati dalle nostre proposte. La nostra immagine è cresciuta molto in questi mesi”.

Calciomercato, le notizie di oggi – Crotone scatenato, mistero Cavani, bomba sul prossimo attaccante della Juve