**Turismo: Franceschini, ‘tornerà a dati pre covid solo nel 2023**

Roma, 8 set. (Adnkronos) – “La previsione, al momento, è che i visitatori internazionali pernottanti diminuiranno del 58% nel 2020”. Lo dice il ministro dei Beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, nel corso di un’audizione nella commissione Industria del Senato. “La previsione che fa la nostra agenzia nazionale per il turismo- aggiunge- è che si tornerà ai dati del 2019, con una leggera crescita nel 2023. Speriamo, ci siano le condizioni per accelerare Il ritorno a questi numeri”.