Accordo Adnkronos-Emg: “Abbinare informazione e sondaggi per Osservatorio sulla società”

Roma, 28 ott. (Adnkronos) – Dal sondaggio alle ultime notizie, dai fatti alle analisi e viceversa: con la collaborazione tra Adnkronos e Emg Acqua nasce un nuovo modo per informare attraverso fatti e numeri in una combinazione di studio reciproco tra indagine giornalistica e indagine statistica. La partnership crea uno stretto rapporto tra redazioni giornalistiche e uffici di statistica, con l’ambizioso obiettivo di dare vita ad un Osservatorio permanente su mercati e società, primo e unico nel suo genere nel panorama delle agenzie di stampa.
La partnership passa attraverso l’individuazione di aree e progetti di comune interesse, per sviluppare una serie di sondaggi, con una frequenza di due pubblicazioni alla settimana, in diffusione sui canali del Gruppo Adnkronos. Sarà compito delle redazioni dell’agenzia individuare e proporre alcuni temi di attualità ed elaborare le domande oggetto di sondaggio. Ma Adnkronos e Emg Acqua sono impegnate, sin da subito, nella progettazione e realizzazione dell’Osservatorio comune per trasformare la collaborazione periodica e specifica in un percorso comune di lunga durata.
‘Siamo rimasti molto colpiti di recente da alcuni fatti di cronaca, in particolare dal loro racconto e commento sulla rete e Social media ‘ commenta Pietro Giovanni Zoroddu, direttore generale del Gruppo Adnkronos ‘ e ci siamo chiesti se non si potesse contribuire ad un racconto più fedele della società attraverso un’informazione abbinata ai sondaggi in maniera più organica e continuativa. Siamo partiti dalla cronaca ma la filosofia abbraccia tutti gli argomenti: salute, ambiente, economia, cultura, sport etc. La collaborazione con Emg Acqua può aiutarci a contrastare le fake news e una rappresentazione distorta e fuorviante dell’opinione pubblica sui fatti e notizie, grazie al supporto dell’indagine statistica e quindi scientifica. Non vogliamo più accontentarci di fare informazione limitandoci a riportare i fatti, ci piacerebbe contribuire a far emergere il pensiero autentico del pubblico”.
‘Con Adnkronos abbiamo trovato il partner giusto per concretizzare un’idea che avevamo da tempo ‘ spiega Fabrizio Masia, direttore generale & partner di Emg Acqua ‘ ossia amplificare la lettura sui grandi temi d’attualità raccontati dall’informazione. Attraverso una continuità di sondaggi abbinati a notizie di attualità è possibile porre all’attenzione del grande pubblico e dei decisori l’evoluzione del sentiment delle persone rispetto ad alcuni argomenti. Insieme si possono studiare le reazioni del pubblico e, con un’attività continuativa, dare una visione generale sulle trasformazioni della società, che poi si riverberano su tanti settori, compreso quello politico”.