Autonomia: Galli (Lombardia), ‘far ripartire trattativa’

Milano, 22 ott. (Adnkronos) – Tre anni dopo il referendum c’è “una forte richiesta di autonomia che non può più essere ignorata dal premier Conte e dal ministro Boccia: facciano ripartire la trattativa per l’autonomia”. Lo afferma Stefano Bruno Galli, assessore della Regione Lombardia all’Autonomia e alla Cultura, in una nota.
“Con la Lega al Governo – continua – ci siamo arrivati davvero molto vicino all’autonomia differenziata. Poi, purtroppo, con il Governo giallorosso il ministro Boccia ha rallentato tutto, insabbiando la trattativa. Derubricandola dall’agenda politica. Eppure milioni di cittadini lombardi, tre anni dopo aver espresso il loro voto favorevole al referendum attendono ancora una risposta”, spiega.