Coronavirus, Cristiano Ronaldo critica il tampone: “è una cazzata”, Burioni risponde ironicamente

Cristiano Ronaldo è risultato positivo al Coronavirus e non potrà prendere parte alla partita contro il Barcellona. Il commento e la risposta di Burioni

Cristiano Ronaldo non potrà scendere in campo nella partita di Champions League contro il Barcellona, il portoghese è risultato ancora positivo al tampone. “Mi sento bene, forza Juve #finoallafine” è stato il post su Instagram seguito da un altro molto polemico e che è stato successivamente cancellato: “Il PCR (il tampone con metodica molecolare, ndr) è una caz…a”. Ironica la risposta del virologo Roberto Burioni: “Do il benvenuto nella nutrita schiera dei virologi al collega Cristiano Ronaldo. Sarà utilissimo nella prossima partitella contro gli oculisti”.