Coronavirus: Mattarella, ‘si sconfigge con prevenzione, precauzione, responsabilità’

Roma, 26 ott. (Adnkronos) – “Il Covid sarà sconfitto dalla ricerca: ricerca di terapie sempre più efficaci, ricerca del vaccino. Ovviamente dovremo aiutarla, aiutarci con l’efficienza della organizzazione sanitaria, con la precauzione e la prevenzione, con comportamenti sociali responsabili, con la solidarietà nei confronti di chi ha bisogno di maggiori cure e attenzioni. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al Quirinale de ‘I Giorni della Ricerca’.
“In tutto il mondo -ha ricordato il Capo dello Stato- le società sono impegnate in una battaglia difficile, contro un virus temibile e in parte ancora scarsamente conosciuto, che continua a provocare sofferenza, e tanti morti; che frena le nostre attività sociali ed economiche; che ci impone di limitare le stesse relazioni interpersonali. La condizione di oggi ci mostra ancor meglio quanto grande sia il valore della ricerca, quanto sia importante per la nostra vita, per il futuro del nostro e degli altri Paesi, per la nostra civiltà”.
Perciò, ha concluso Mattarella, “questa giornata ci ricorda quanto sia importante la consapevolezza che nessuno di noi è estraneo al dovere di sostenere e di incoraggiare la ricerca, per poterne poi condividere i risultati”.