Coronavirus: Mauri (Mondadori), ‘rimbalzo libro dopo lockdown, continua a crescere’ (2)

(Adnkronos) – Per Mauri, il digitale “è stato uno shock pazzesco” per il settore, tanto che, argomenta, nei periodici il mercato in dieci anni ha perso il 70% dei ricavi, e il Covid “è una piccola cosa rispetto allo scenario che stiamo vedendo già da dieci anni, ha solo accelerato dei fenomeni”.
Anche per questo “come Mondadori sette anni fa abbiamo deciso di trasformarci radicalmente e ci siamo buttati molto di più sul libro, da dieci anni stabile. Anche in futuro lo vediamo stabile o in leggera crescita, trainato dal consumo digitale. Non vediamo flessioni”.
Un aspetto positivo, tra l’altro, è che “negli ultimi anni i giovani, categoria 15-30 anni, leggono di più e questo ci fa ben sperare anche per il futuro”.