Disavventura per la Viterbese, squadra bloccata in aeroporto in attesa dei tamponi

Momenti di grande incertezza in casa Viterbese, la squadra è rimasta bloccata in aeroporto in attesa dell'esito dei tamponi

Situazione surreale in casa Viterbese. La squadra è stata bloccata in aeroporto a Fiumicino ed obbligata ad affrontare la trasferta verso la Calabria in pullman. Il motivo? Tre positività al Coronavirus.

“La U.S. Viterbese 1908, nel comunicare che gli ultimi tamponi hanno dato esito positivo per altri tre componenti del gruppo squadra, vuole esprimere profondo rammarico per la spiacevole situazione che si è creata. Il gruppo, infatti, in procinto di salire sull’aereo in direzione Lamezia Terme si è visto costretto a cambiare programma e ad affrontare la lunga trasferta in pullman. Tutto questo considerando che, al momento, non si conosce l’esito di numero 7 tamponi che, stando a quanto comunicato dall’azienda predisposta, potrebbero essere positivi. Una situazione surreale alla quale la Lega ha risposto spostando la gara dalle ore 15 alle ore 20.30”.