Eni: in III trim. perdita netta di 0,5 mld, perdita netta adjusted di 0,15 mld

Roma, 28 ott. (Adnkronos) – Eni ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con una perdita netta adjusted pari a 0,15 miliardi di euro e una perdita netta di 0,5 miliardi determinata principalmente dalla mancata rilevazione di crediti d’imposta sulle perdite di periodo. Lo rende noto l’Eni in un comunicato dopo che il Cda ha approvato i risultati del terzo trimestre.
Nel terzo trimestre l’utile operativo adjusted è di 0,54 miliardi di euro, in significativo miglioramento rispetto alla perdita del secondo trimestre 2020 (+1 miliardo di euro). Il confronto anno vs anno (-75%) rimane penalizzato dallo scenario ancora recessivo a causa degli effetti della pandemia.