Europa League, il medico del Napoli: “a rischio l’incolumità dei nostri calciatori”

Il medico del Napoli è preoccupato per il calciatori azzurri dopo le tante positività riscontrate in casa Az Alkmaar, i dettagli

“Al Napoli faremo i tamponi come da protocollo e per giovedì avremo le risposte. Per quanto riguarda l’Alkmaar ed i positivi, rientriamo nella questione del buon senso. Da tecnico riscriverei protocolli adeguati a questo periodo molto simile al primo Covid”. Sono le dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo del prof. Vincenzo Mirone, responsabile Tamponi Covid-19 del Napoli ed ordinario di Urologia all’Università Federico II: “Forse la UEFA dovrebbe intervenire visto che riguarda una partita di Europa League, esattamente come è intervenuta la Lega per quanto riguarda la questione sulla partita Juventus-Napoli. Il Genoa ci è costato due positivi, Elmas e Zielinski. All’Alkmaar ci sono anche più positivi e metteremmo a rischio i nostri giocatori, è evidente ci sia preoccupazione. Oggi pomeriggio arriverà l’ultimo tampone che manca”.

Napoli-Az Alkmaar, situazione delicata: “riscontrate nuove positività”