Fi: Berlusconi, ‘addolora scomparsa Bernini, ha onorato centrodestra e Paese’

Roma, 22 ott. (Adnkronos) – “Ho appreso con profondo dolore la notizia della scomparsa del senatore Giorgio Bernini, che fu eccellente ministro del mio primo governo, al quale diede l’apporto della sua profonda cultura giuridica, del suo alto senso delle istituzioni, della sua passione per la libertà. Caratteristiche queste che ne contraddistinsero l’intera vita di docente, di professionista, di servitore dello Stato, ricoprendo incarichi pubblici di altissimo livello. Con il prof. Bernini se ne va una figura che ha fatto onore a Forza Italia, al centro-destra e al Paese”. Così Silvio Berlusconi, ricordando in una nota il senatore scomparso.
“Nel ricordarlo con profonda stima e amicizia – prosegue l’ex premier – sono vicino al dolore dei familiari e con particolare affetto alla figlia Annamaria, mia cara amica, che ne ha ereditato la competenza giuridica e la passione politica, e che guida con grande autorevolezza il nostro gruppo parlamentare al Senato”.