Real Madrid in crisi, Florentino negli spogliatoi: su Zidane c’è l’ombra di Raul

Situazione delicata in casa Real Madrid, dopo l'ultima sconfitta in Champions League è finito nel mirino anche l'allenatore Zidane

Momento delicato in casa Real Madrid. Pesantissima sconfitta per i Blancos nel primo match della fase a gironi di Champions League, il ko in casa contro lo Shakhtar rischia di compromettere la qualificazione agli ottavi di finale. In campionato la situazione non è entusiasmante, il Real Madrid occupa la terza posizione alle spalle di Real Sociedad e Villarreal, due squadre nettamente inferiori dal punto di vista tecnico.

Sul banco degli imputati è finito anche l’allenatore Zinedine Zidane. Subito dopo la sconfitta Florentino Perez è sceso negli spogliatoi, una visita di pochi minuti per ribadire la delusione per gli ultimi risultati. Il tecnico è a rischio, esiste già un rumors: Raul Gonzales Blanco, attuale tecnico del Real Madrid Castilla. Le prossime due sfide saranno fondamentali.