E’ giallo sulla morte di Maradona: il medico Leopoldo Luque indagato per omicidio colposo

Continuano i dubbi sulla morte di Diego Armando Maradona, il medico personale è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Sant’Isidro

Ancora aggiornamenti sulla morte di Diego Armando Maradona. Nel dettaglio il medico personale dell’ex Pibe de Oro è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Sant’Isidro: l’accusa è negligenza medica e omicidio colposo.

E’ stata disposta la perquisizione della casa di Leopoldo Luque e della clinica in cui lavora, secondo quanto riporta Marca sono iniziati i controlli, potrebbero finire nel registro degli indagati anche il medico-psichiatra incaricato di somministrare a Diez gli psicofarmaci e una delle persone in casa al momento del decesso. Si attendono nuove risposte, si vuole fare luce sulla morte di Maradona.