Ibrahimovic sbotta con FIFA21: “chi vi dà il permesso di usare il mio nome?”

Zlatan Ibrahimovic è veramente furioso. E' stato usato il suo volto senza alcuna autorizzazione, su Twitter ha scritto un post durissimo

Zlatan Ibrahimovic non le manda a dire, lo svedese è reduce da un infortunio che lo costringerà a saltare le prossime partite di campionato ed Europa League. Il calciatore ha dimostrato anche un certo nervosismo con FIFA21 e FIFPro, il sindacato mondiale dei giocatori per aver utilizzato il suo nome ed il suo volto nei celebri videogiochi.

Ibra ha scritto un messaggio sul profilo Twitter: “Chi ha autorizzato FIFA EA Sport a usare il mio nome e il mio viso? FIFPro? Non sono al corrente di essere un membro FIFPro, e se lo sono, sono stato registrato senza essere stato effettivamente informato, in modo dubbio. E una cosa è certa, non ho mai permesso a FIFA o FIFPro di fare soldi con me. Qualcuno ha realizzato un profitto sul mio nome e sulla mia faccia senza alcun accordo per tutti questi anni. È ora di indagare”.