Il cassonetto per i rifiuti elettronici fa gli sconti

Roma, 3 nov. – (Adnkronos) – Arriva Smart Bin, il contenitore ‘intelligente’ che rilascia buoni sconto ai cittadini che smaltiscono correttamente i rifiuti elettrici ed elettronici, i cosiddetti Raee. è una delle soluzioni innovative per l’economia circolare e la sostenibilità ambientale che l’Enea presenta a Ecomondo, la fiera internazionale sulla Green Economy che quest’anno si svolge interamente su una piattaforma digitale (3-15 novembre).
Smart Bin è in grado di riconoscere il tipo di rifiuto smaltito, premiando il conferimento di oggetti come telefonini, pc, tablet che rappresentano una vera e propria miniera di oro, argento, palladio, rame e altri materiali di grande valore contenuti nelle schede elettroniche. Gli Smart Bin si aprono solo se l’utente si fa riconoscere tramite tessera sanitaria e rilasciano uno scontrino su cui sono indicate le emissioni di gas serra evitate e l’importo che può essere speso in una serie di esercizi commerciali convenzionati, dal fornaio alla libreria.
Oltre all’Enea sono partner italiani del progetto europeo Inno-WEEE, di cui fa parte Smart Bin, le aziende Dedagroup, Erion e Metellia Servizi, i comuni di Cava de’ Tirreni e alcuni comuni della provincia di Trento, e la Fondazione Bruno Kessler, mentre nel Regno Unito, il Comune di Bath e l’azienda Better Points.