Juventus-Napoli, l’avvocato Chiacchio: “così gli azzurri possono vincere il ricorso”

Il legale della Reggiana, l'avvocato Edoardo Chiacchio ha parlato anche della situazione del ricorso del Napoli contro la Juventus

C’è attesa sulla decisione sul ricorso presentato dal Napoli dopo il ko a tavolino contro la Juventus per l’impossibilità della squadra di Gattuso di partire per Torino, a causa delle positività al Coronavirus. Il legale della Reggiana, l’avvocato Edoardo Chiacchio, è intervenuto a Radio Punto Nuovo: “Reggiana come il Napoli? No, il caso che ha riguardato gli azzurri è stato un unicum in Italia. Non ho contezza del documento rilasciato dall’Asl di Reggio, ma sicuramente non è come quello della Asl Napoli 2. La forza del Napoli sta nel ricorso, così come l’assenza della Juventus. La Reggiana si appella alla causa di forza maggiore, chiedendo anche l’intervento della Procura Federale che andrà nella sede del club per verificare quanto chiesto nel ricorso. E credo che il Napoli, per la bontà del documento giunto alle 14.03 della domenica potrà vincere il ricorso: era vietato disputare la gara e non ottemperare alle disposizioni dell’ente Asl. Si sono così create asperità tra Juve e Napoli, cosa che non è accaduta tra Reggiana e Salernitana” ha concluso Chiacchio.