Maradona ricoverato, il medico: “il quadro clinico è molto complesso”

Arrivano nuovi aggiornamenti sulle condizioni di Diego Armando Maradona. A parlare è ancora una volta il medico, la situazione di salute

Diego Armando Maradona è stato ricoverato in seguito ad un peggioramento delle condizioni di salute. Il suo medico personale, Leopoldo Luque ha deciso di portare il Pibe in una clinica di La Plata. Lo specialista ha aggiornato sulla condizione di salute del Pibe de Oro.

“Il quadro clinico è molto complesso, Diego è molto debilitato, il ricovero è stato deciso con lo stesso Maradona per realizzare una serie di esami clinici. Non si tratta di ictus né di Coronavirus, come qualcuno ha invece erroneamente ipotizzato. Maradona è arrivato in clinica con le proprie gambe e può decidere di tornarsene a casa quando vuole, in qualsiasi momento. Escludo categoricamente che abbia problemi direttamente legati all’abuso di sostanze, altrimenti lo avremmo portato in un’altra clinica. Il suo ricovero è a scopo precauzionale, perché negli ultimi giorni l’ho visto particolarmente debilitato e affaticato, sia fisicamente che psicologicamente. È reduce da una settimana intensa”.