Napoli, respinto il ricorso contro la Juventus: rimane il 3-0 ed il punto di penalizzazione

E' arrivata la sentenza della Corte d'Appello sul ricorso presentato dal Napoli dopo il 3-0 a tavolino inflitto contro la Juventus, i dettagli

E’ arrivata la sentenza della Corte d’Appello sportiva che ha respinto il ricorso presentato dal Napoli contro la sconfitta a tavolino contro la Juventus con il risultato di 3-0 ed il punto di penalizzazione inflitto alla squadra di Gennaro Gattuso. Gli azzurri erano rimasti bloccati dalla Asl in seguito alle positività di Zielinski ed Elmas al Coronavirus e hanno così deciso di non partire per Torino. Si tratta di una tegola per il Napoli che rimane così fermo a 14 punti in classifica, un punto in più proprio della Juventus che può respirare un pò anche grazie a questo successo a tavolino.

“Il fine ultimo  dell’ordinamento sportivo è quello di valorizzare il merito sportivo, la lealtà, la probità e il sano agonismo. Tale principio non risulta essere stato rispettato, nel caso di specie, dalla Società ricorrente, il cui comportamento nei giorni antecedenti quello in cui era prevista la disputa dell’incontro di calcio Juventus-Napoli, risulta, teso a precostituirsi, per così dire, un ‘alibi’ per non giocare quella partita”.

Caso Diawara, respinto il ricorso della Roma: confermato il 3-0 per il Verona