Svolta in Serie A, unanimità ai fondi CVC: in arrivo 1,7 miliardi di euro

La Serie A può respirare dopo il periodo di crisi che si è accentuato con l'inizio della pandemia. In arrivo tanti soldi, 1,7 miliardi di euro

E’ una giornata importantissima per il campionato di Serie A, arriva una vera e propria svolta sul fronte economico dopo la crisi accentuata dal Coronavirus. E’ appena arrivata la fumata bianca, dopo una riunione in un hotel romano è stata accettata all’unanimità l’offerta del consorzio di fondi di investimento CVC-Advent-Fsi: sono stati messi sul piatto ben 1,7 miliardi di euro. Servivano 14 voti su 20, tutti hanno votato per l’ingresso dei fondi. Adesso serviranno dei mesi per firmare i contratti, tutto verrà completato nel 2021. CVC Capital Partners è una società britannica con sede a Londra, specializzata in private equity.

Soddisfatto Dal Pino: “in un percorso, per arrivare in cima, bisogna salire delle scale, abbiamo fatto un bel cammino, ora non c’è nulla di definitivo, mancano ancora diverse verifiche, ma abbiamo accettato la proposta. Ringrazio i fondi come ringrazio tutte le società, abbiamo saputo fare sistema come Serie A. Abbiamo fatto qualcosa di unico in un momento davvero drammatico. Questa è la cosa che ci rende più felici”.