Pubblica un video mentre si masturba: l’attaccante Dzyuba escluso dalla Nazionale

Artem Dzyuba, attaccante e capitano dello Zenit e della Russia è stato escluso dalla Nazionale per aver pubblicato un video: si masturbava

Si è verificato un clamoroso episodio legato al mondo del calcio. E’ caos in Russia, il Ct Stanislav Cherchesov ha deciso di escludere dalla lista dei convocati Artem Dzyuba, attaccante e capitano dello Zenit e della Russia. Il motivo? Quello di aver pubblicato sui social un video mentre si masturba.

Il video è stato eliminato dal calciatore, ma è comunque rimasto in rete. Si vede Artem Dzyuba mentre si tocca le parti intime con in sottofondo il programma presentato da una sua ex fiamma, Maria Orzul. Il ct della Russia ha deciso di escluderlo, spiegando così la decisione: “la situazione di Dzyuba non ha nulla a che vedere con la nostra nazionale e con il punto di vista sportivo. Per questo non farò più commenti su questo argomento. Posso solo dire che vogliamo prepararci ai prossimi impegni con il massimo della concentrazione, senza farci distrarre da fattori esterni”.