Brutto fallo su Cuadrado, l’umiltà di De Roon: “era da rosso, chiede scusa”

Siparietto social che riguarda il centrocampista dell'Atalanta De Roon, autore di un brutto intervento sull'avversario Cuadrado

Il centrocampista De Roon è un punto di riferimento per l’Atalanta, il calciatore è sicuramente uno dei più completi nel suo ruolo ed è un pezzo pregiato del club nerazzurro. Anche nella sfida di ieri contro la Juventus è stato un protagonista della squadra di Gasperini, il suo lavoro in mezzo al campo è molto prezioso. La partita si è conclusa sul risultato di 1-1, al vantaggio di Chiesa ha risposto Freuler con un ottimo tiro. L’Atalanta può lottare per le zone altissime della classifica e togliersi tante soddisfazioni anche in Champions League.

Il siparietto di De Roon

Juventus Atalanta
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Si è verificato un siparietto sui social che riguarda il centrocampista De Roon. Un tifoso ha fatto i complimenti all’olandese per la prestazione, ma non è mancata una critica. Al 51esimo è stato autore di un brutto intervento su Cuadrado che ha rischiato di procurare un brutto infortunio al colombiano, l’arbitro Doveri ha deciso solo di ammonirlo. “Buona performance, ma andavi espulso per quel tackle su Cuadrado”, ha scritto un tifoso. Sincera la risposta di De Roon: “Sono d’accordo. Ero in ritardo e sono entrato troppo duro. Ma spero sia chiaro che non l’ho fatto intenzionalmente. Le mie scuse a Cuadrado”. 

Chi è Joakim Maehle, il difensore danese ad un passo dall’Atalanta [VIDEO]