Il mondo del calcio piange Maksim Tsygalko: aveva 37 anni, era il più forte calciatore di Football Manager

Il mondo del calcio piange Maksim Tsygalko, era il più forte calciatore di Football Manager. Aveva soltanto 37 anni

Un nuovo lutto legato al mondo del calcio, è morto Maksim Tsygalko ed era considerato l’attaccante più forte con il gioco virtuale Championship Manager. Aveva 37 anni ed è deceduto nel giorno di Natale per cause ancora da accertare. Il vero cognome era Cyhalka.

Chi era Maksim Tsygalko

Maksim Tsygalko ha giocato dal 2001 al 2006 nella Dinamo Minsk, per poi passare al Naftan, nel 2009 è stato costretto a concludere la carriera a causa di problemi fisici. E’ stato protagonista con il gioco virtuale mettendo a segno un numero incredibile di gol, tanto da superare calciatori del calibro di Cristiano Ronaldo e Leo Messi. Tutti i giocatori lo volevano nella propria rosa, riusciva a mettere a segno tantissime reti ed aveva un costo contenuto.

Danny Rose arrestato per guida pericolosa: guai per il Tottenham e Mourinho