Clima: Guterres, ‘pianeta a pezzi, ma ripresa da pandemia è opportunità’

New York, 2 dic. (Adnkronos/Dpa) – “L’umanità sta dichiarando guerra alla natura. Questo è un suicidio. La natura reagisce sempre – e lo sta già facendo con crescente forza e furia”. è l’allarme lancia del segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres, che oggi ha parlato ad un evento alla Columbia University di New York. Secondo il capo delle Nazioni Unite, il nostro pianeta è a “pezzi”, ma la ripresa dalla pandemia di coronavirus segna un’opportunità per l’umanità di scongiurare il cataclisma climatico.
“Il Covid e il clima ci hanno portato a una soglia, non possiamo tornare alla vecchia normalità di disuguaglianza, ingiustizia e dominio incurante sulla Terra”, ha avvertito. “Dobbiamo invece fare un passo verso un percorso più sicuro, più sostenibile ed equo”. Fare la pace con la natura, quindi, deve essere “la massima priorità per tutti, ovunque”.