**Coronavirus: American Ballet Theatre, annullate date 2021 al Metropolitan NY**

Roma, 2 dic. (Adnkronos) – L’American Ballet Theatre non si esibirà al Metropolitan Opera House nel 2021. Lo rivela il New York Times. La compagnia ha annunciato ieri la cancellazione della sua prossima stagione al Lincoln Center, citando come causa l’impatto che la pandemia Covid-19 ha avuto sulla sua capacità di prepararsi per la ripresa delle esibizioni dal vivo. Non è stata ancora presa una decisione sulla stagione autunnale più breve della compagnia al David H. Koch Theatre, un altro palcoscenico del Lincoln Center.
Molti altri gruppi di arti dello spettacolo a New York, tra cui il Metropolitan Opera e il New York City Ballet, hanno cancellato i loro impegni primaverili all’inizio di questo autunno. “La stagione del Ballet Theatre doveva iniziare alla fine della stagione, a giugno, il che aveva dato agli organizzatori la speranza di poter tenere fede ai loro piani”, ha detto il direttore esecutivo della compagnia, Kara Medoff Barnett. “Ma con il protrarsi della pandemia e l’aumento dei casi di virus questo autunno, la società ha stabilito che la messa in scena di una serie completa di spettacoli al chiuso a New York City non sarebbe stata fattibile”.
Nonostante la battuta d’arresto, Kevin McKenzie, direttore artistico del Ballet Theatre, si è detto “fiducioso” che la compagnia sia in grado di utilizzare ciò che ha appreso durante la pandemia per trovare modi creativi per fare e condividere la danza fino a quando non sarà possibile esibirsi di nuovo al chiuso. “Sappiamo che possiamo farlo e continuare a creare, perché alla fine questa è la nostra linfa vitale”, ha detto. “Altrimenti staremmo solo, istituzionalmente, cercando di mantenere vivo il nostro battito ma non staremmo seguendo la nostra missione.”