Coronavirus: Bonomi, ‘da Governo per imprese misure frammentarie e non risolutive’

Milano, 3 dic. (Adnkronos) – “Solo adesso il Governo si rende conto di dover indennizzare le imprese, e lo sta facendo con misure frammentarie, non compensative e non risolutive per la voragine che si è aperta nei conti aziendali nel 2020”. Così il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, all’evento Smartland. “Dovevano farlo fin dall’inizio e in modo universale”, sostiene Bonomi, come altri Paesi europei, “e sarebbe bastato chiedere a una qualsiasi azienda, è mancata la copertura costi fissi generata dalle minori entrati la cui soluzione non è certamente quella di ricorrere al debito”.