Coronavirus: Conte, ‘in lotta a virus Italia messo salute cittadini al primo posto’

Roma, 3 dic. (Adnkronos) – “L’Italia è stato il primo Paese occidentale a essere stato colpito dalla pandemia. Abbiamo dovuto sviluppare un metodo completamente nuovo di gestione delle crisi, mettendo al primo posto il diritto alla salute dei nostri cittadini”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo ai lavori della 31ma Sessione Speciale dell’Assemblea Generale dell’ONU (UNGASS), promossa dall’Azerbaijan (in qualità di Chair di turno del Gruppo dei Paesi Non Allineati) e incentrata sulla azione globale di contrasto al Covid-19.
“L’Italia è stata anche tra le prime a comprendere l’importanza cruciale della cooperazione internazionale, e anche a proporre un approccio multilaterale e multidimensionale alla pandemia”.