Coronavirus: Conte, ‘non sarà necessario vaccino obbligatorio’

Roma, 3 dic. (Adnkronos) – “C’è un principio di autodeterminazione che riguarda anche le scelte delle cure a cui sottoporsi e noi dobbiamo cercare di salvaguardarlo fino agli estremi limiti”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa rispondendo a una domanda sull’obbligo o meno del vaccino anti Covid.
“Io sono per questo approccio liberale. Siamo in una condizione di gestire la prova del contagio, non sarà necessario imporre un trattamento sanitario obbligatorio e perseverare nella facoltatività del vaccino”.