Disabili: appello Disability Pride, ‘stop a commemorazioni, ora i fatti’ (3)

(Adnkronos) – (Adnkronos) – L’appello verrà presentato all’apertura di un workshop organizzato in modalità webinar per il 3 dicembre, dalle 14.30 alle 19.30, dal titolo: ‘Piano di azione 2021-2022 per la promozione dei diritti delle persone con disabilità: quali le priorità per una autentica inclusione?”.
Tra i relatori, oltre a numerosi esponenti del Network del Disability Pride, il presidente Nazionale dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (Uici) Onlus-Aps, Mario Barbuto; il vicepresidente nazionale della Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro, Anmil Onlus, Emidio Deandri; la parlamentare Lisa Noja (Iv) dell’Intergruppo Parlamentare sulla Disabilità, Salvatore Cimmino che presenterà il progetto ‘A nuoto nei mari del globo per un mono senza barriere e senza frontiere”; Francesco Mattogno, titolare delle Officine Ortopediche Itop.
E, ancora, Lucia Mameli, assessore con delega all’accessibilità del comune di Procida; Gabriella Guida, consigliere comunale a Positano; Marco Livrea, Presidente della Cooperativa sociale ZeroBarriere di Bari; Michael Luciano e Marco Giorgetti, autori del portale SuperJob.