Il figlio di Paolo Rossi si commuove in diretta tv: “ho fatto una promessa a papà”

Il figlio di Paolo Rossi è commovente, Alessandro parla dopo la morte dell'ex calciatore. Pablito non ha superato una malattia

Il mondo del calcio si è risvegliato con una notizia tristissima, la morte di Paolo Rossi. E’ il secondo lutto gravissimo nel giro di pochi giorni dopo il decesso di Diego Armando Maradona. Pablito ha lasciato un vuoto enorme, è stato uno dei calciatori italiani più forti, è stato in grado di trascinare anche la Nazionale italiana. Ovviamente è sconvolta la famiglia, dalla moglie Federica Cappelletti fino al figlio Alessandro.

La promessa di Alessandro Rossi

moglie Paolo Rossi
Foto Instagram

Il figlio Alessandro Rossi ha ricordato Paolo in un’intervista rilasciata a Rai Sport: “umile, generoso, sempre presente, con una parola carina che ti rassicurava, una persona generosa che non ha mai detto di no a nessuno, sempre disponibile ad aiutare gli altri”. 

Poi si sofferma sulla persona: “La sua dote più grande era l’altruismo ed essere sempre pronto ad aiutare qualcuno”.

Infine una promessa: “Papà non si preoccupi, ci sarò sempre io per le mie sorelline e per la nostra famiglia, gli ho promesso che non mancherò mai e che sarò sempre presente per tutti e per tutta la vita”. 

Il lungo calvario di Paolo Rossi: l’incubo durato 9 mesi, il tumore ai polmoni e le metastasi alle ossa