Le ultime sull’infortunio di Neymar: l’esito dei primi accertamenti

L'infortunio di Neymar, tutti i dettagli che riguardano l'attaccante del Psg, vittima di un bruttissimo intervento di Thiago Mendes

L’infortunio di Neymar preoccupa e non poco. La serata di ieri è stata veramente da dimenticare per il Psg, il club francese ha perso nel match casalingo contro il Lione ed in più ha dovuto fare i conti con il problema del calciatore brasiliano. L’ex Barcellona è stato colpito violentemente alla caviglia da Thiago Mendes e ha lasciato il campo in barella ed in lacrime. Nella giornata di oggi è stato sottoposto ai primi accertamenti che hanno confermato una distorsione alla caviglia sinistra: rientrerà nel 2021, l’obiettivo è recuperare per la Supercoppa di Francia del 13 gennaio contro il Marsiglia.

L’infortunio di Neymar, il padre è furioso

NeymarSu Instagram il padre di Neymar è stato durissimo. “Abbiamo enfatizzato tanto questo eccesso di violenza! Perché non fermarlo subito, al primo fallo? Perché aspettare il settimo, l’ottavo, il nono? Dobbiamo guardare il VAR per vedere che è un’espulsione?? Abbiamo bisogno che il VAR noti un’entrata violenta come questa?”. 

Poi continua: “Un giocatore entra con una forbice irresponsabile, violenta, lateralmente, attraversa lo spazio fisico di un altro, senza nemmeno concedergli un’opzione di difesa…. Non abbiamo valutato questo durante tutta la partita in cui Neymar ha subito la tradizionale rotazione di falli, sempre violenti”.