Insulti pesantissimi all’arbitro, il Porto rischia la stangata: “sei un mangia m***a”

Potrebbero arrivare provvedimenti pesanti nei confronti del Porto in seguito ad alcune frasi riportate contro il Manchester City

Il Porto è reduce da un periodo altalenante e adesso è scoppiato un nuovo caso. In Champions League ha già staccato il pass per gli ottavi di finale, mentre in campionato sta riscontrando diverse difficoltà, occupa la quarta posizione ed è staccato dalla vetta della classifica. La squadra è sicuramente forte per poter lottare per le zone altissime della classifica, ma il rendimento altalenante preoccupa moltissimo. Adesso deve fare i conti con un caso molto spinoso.

Le accuse al Porto

Il riferimento è alla partita di Champions League contro il Manchester City e la notizia è stata lanciata direttamente dal ‘The Sun’: “Insulti shock all’arbitro di Manchester City-Porto dello scorso 21 ottobre”. Secondo quanto riportato la Uefa starebbe pensando di punire i portoghesi per delle frasi ingiuriose nei confronti dell’arbitro al termine della sconfitta contro il Citizen con il risultato di 3-1. “Sei un mangia merda!” la frase finita nel mirino.