Juventus, Morata in campo contro il Genoa: la Corte d’Appello riduce la squalifica

La Juventus potrà contare su Alvaro Morata nella prossima partita del campionato di Serie A contro il Genoa, accettato il ricorso

Arrivano ottime notizie per la Juventus e per l’attaccante Alvaro Morata. Il calciatore spagnolo era stato squalificato al termine della partita contro il Benevento e il giudice sportivo aveva inflitto due giornate. Oggi è arrivata la decisione, un solo turno di squalifica che il calciatore ha già scontato contro il Torino. Morata sarà a disposizione per il prossimo turno contro il Genoa.

L’esito del ricorso di Morata

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, composta da: Piero Sandulli Presidente Alfredo Maria Becchetti Componente relatore Daniele Cantini Componente Antonio Cafiero Rappresentante A.I.A. ha pronunciato, nell’udienza in videoconferenza fissata l’11 dicembre 2020, a seguito del reclamo con richiesta di procedimento d’urgenza numero RG 036/CSA/2020-2021 proposto dalla società Juventus F.C. S.p.A. avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al calc. Morata Martin Alvaro Borja seguito gara Benevento/Juventus del 28.11.2020 il seguente DISPOSITIVO accoglie parzialmente e, per l’effetto, riduce la sanzione della squalifica a 1 (una) giornata effettiva di gara con ammenda di € 8.000,00. Dispone la comunicazione alla parte presso il difensore con PEC. IL RELATORE IL PRESIDENTE f.to Alfredo Maria Becchetti f.to Piero Sandulli Depositato l’11 dicembre 2020.