Juventus, Cristiano Ronaldo è una furia: “prestazione scadente e inaccettabile”

Bruttissima prestazione della Juventus nella partita di campionato contro la Fiorentina, l'attaccante Cristiano Ronaldo sbotta

La Juventus è reduce da una prestazione bruttissima che non è stata gradita nemmeno da Cristiano Ronaldo, il portoghese non ha risparmiato parole durissime. I bianconeri hanno perso clamorosamente contro la Fiorentina, 0-3 il risultato finale ma la sfida è stata nettamente condizionata dall’espulsione di Cuadrado. Anche in parità numerica la prestazione della squadra di Andrea Pirlo non era stata entusiasmante con il gol a freddo subito dopo pochi minuti. La Juventus non ha avuto la forza di reagire e la sconfitta rischia di complicare terribilmente la corsa scudetto.

Juventus ko contro la Fiorentina, la furia di Cristiano Ronaldo

Genoa Juventus
(Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Cristiano Ronaldo non ha nascosto la delusione con un post pubblicato sul profilo Instagram: “Ieri, con una prestazione scadente e un risultato tutt’altro che accettabile, abbiamo chiuso le partite in programma per il 2020, un anno speciale per molti aspetti particolari. Stadi vuoti, protocolli Covid, partite rimandate, lunghe soste e un calendario molto serrato. Ma questa non è una scusa per niente. Sappiamo che dobbiamo dare di più di noi stessi, per giocare meglio e vincere in modo più coerente. Noi siamo la Juventus! E non possiamo accettare nulla di meno dell’eccellenza in campo! Spero che questa breve pausa ci aiuti a tornare più forti e più uniti che mai, perché la stagione è ancora lontana dall’essere conclusa e alla fine crediamo di poter festeggiare ancora una volta con i nostri tifosi. Credete in noi, fidatevi della nostra squadra tanto quanto noi ci fidiamo di voi, e noi ce la faremo”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)