Juventus, pneumotorace sinistro per Timothy Nocchi: il portiere dell’Under 23 costretto a fermarsi

La Juventus deve fare i conti con il problema di Timothy Nocchi: pneumotorace sinistro per il portiere dell'Under 23

La Juventus può contare su un gran numero di calciatori, non solo quelli della prima squadra ma anche diversi prospetti e giocatori più esperti che fanno parte del gruppo Under 23, nell’elenco figura anche il portiere Timothy Nocchi. La seconda squadra sta disputando un ottimo campionato in Serie C, in 14 partite ha conquistato 25 punti frutto di 7 vittorie, 4 pareggi e tre sconfitte. L’obiettivo è staccare il pass per i playoff, ma è possibile anche lottare per il primo posto, al momento occupato dal Renate. Le prospettive sono interessanti, il gruppo sta dimostrando di essere pronto per il grande salto.

Le condizioni di Timothy Nocchi

La squadra dovrà fare i conti con l’assenza pesantissima del portiere Timothy Nocchi che ha riscontrato un problema da non sottovalutare. La conferma è arrivata direttamente dal club bianconero con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale. “Gli accertamenti clinici e strumentali ai quali è stato sottoposto Timothy Nocchi presso il J|Medical a seguito del problema toracico riportato al termine della partita Juventus U23 – Pro Patria hanno evidenziato la presenza di uno pneumotorace sinistro. Sarà pertanto necessario un periodo di riposo di circa 30 giorni seguito da una graduale ripresa dell’attività sportiva”.

Chi è Timothy Nocchi

Si tratta di un portiere classe 1990 e con alle spalle una grande esperienza, non a caso è stato scelto per guidare i pali della squadra. Ha iniziato la carriera proprio dalla Primavera dei bianconeri, poi tantissime esperienze in giro per l’Italia: Rosignano, Poggibonsi, Carrarese, Juve Stabia, Carpi, Padova, Spezia, Carrarese, Tuttocuoio, Perugia ed infine proprio la Juventus U23. Adesso questo problema di salute, con la speranza di tornare presto in campo.