M5S: Buffagni, ‘addio europarlamentari? Incazzato, troppo facile scappare’

Roma, 3 dic. (Adnkronos) – “Oggi il M5S ha perso 4 europarlamentari. Sono un po’ incazzato, è troppo facile scappare. Ora che questi 4 europarlamentari sono andati in un altro gruppo stasera gli italiani avranno gli stessi identici problemi, le stesse difficoltà… Quindi cosa hanno risolto? Forse hanno pensato ai fatti loro e questa cosa mi fa incazzare”. Così il viceministro allo Sviluppo economico Stefano Buffagni, in un video postato su Facebook.
“Sono arrabbiato, scusate se dico qualche parolaccia – va avanti – ma li abbiamo sostenuti e ci abbiamo messo la faccia, anc’io mi ero messo in gioco e invece hanno deciso di scendere dalla barca per pensare evidentemente ai fatti loro. Questa cosa mi fa male. Pensavo fossero persone corrette e hanno fatto delle scelte che io ritengo egoistiche e che non condivido. Loro penseranno di fare chissà che, ma noi abbiamo una responsabilità più grande. Mi fa incazzare persone che fanno da moralizzatori e che dicono agli altri come fare le cose e poi non le fanno, non le portano avanti. Comunque morto un Papa se ne fa un altro, ma il M5S ora non può non cambiare, non si può buttare polvere sotto il tappeto o mettere la testa sotto come gli struzzi. Dobbiamo avere la capacità di raccogliere questo malessere e dare delle risposte, il Movimento deve tirare fuori gli attributi”.