Mes: D’Alessandro, ‘non confondere acque, capire fabbisogno piano Speranza’

(Adnkronos) – ‘L’intergruppo parlamentare ‘Mes subito’ va avanti e venerdì audirà il ministro Speranza”. Lo dichiara Camillo D’Alessandro, deputato di Italia viva e promotore dell’intergruppo. ‘Stanno cercando di confondere le acque. Una cosa -spiega- è la modifica del Mes e un suo eventuale utilizzo, come Fondo salva Stati; altra cosa è la linea pandemica sanitaria prevista dal Mes senza condizioni. In ogni caso rimane aperta una questione centrale da chiarire: qual è il fabbisogno sanitario per finanziarie il piano di Speranza? Come si troverà la sua copertura finanziaria e che cosa accade senza le necessarie risorse?”.