Mes: Fidanza, ‘contenti per ferma opposizione Berlusconi’

Roma, 1 dic. (Adnkronos) – ‘L’annuncio del presidente Berlusconi sul voto contrario di Forza Italia alla riforma del Mes è un passo avanti importante, nel metodo perché consente al centrodestra di avere una posizione compatta, e nel merito perché individua correttamente i rischi di una riforma peggiorativa che rischia di mettere un nuovo cappio finanziario al collo degli italiani se malauguratamente ci dovessimo trovare in condizioni di difficile accesso ai mercati finanziari”. Lo afferma Carlo Fidanza, capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo.
“è un rischio -aggiunge- che Giorgia Meloni denuncia da tempo, tanto che Fratelli d’Italia arrivò a manifestare giusto un anno fa a Bruxelles davanti alla Commissione europea per chiedere di interrompere questo processo peggiorativo dei trattati istitutivi del Mes. Siamo felici che oggi anche gli amici di Forza Italia ne abbiano compreso i rischi scegliendo la strada di una ferma opposizione”.