Riforme: Conte, ‘legge elettorale e non solo, non stiamo galleggiando’

Roma, 3 dic.(Adnkronos) – “Il governo deve anche misurarsi su riforme fondamentali e alcune di queste hanno respiro costituzionale”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo Dpcm. “Siamo un governo nato con un progetto politico preciso e deve esprimere la forza di riformare il giusto per consentire alle istituzioni di garantire funzionalità”.
“Dobbiamo essere coraggiosi – va avanti -. Ci confronteremo anche sulla legge elettorale e sono convinto che sapremo trovare la sintesi giusta per dare una spunta riformatrice. Non stiamo galleggiando”.