Lo Spartak Mosca tenta De Zerbi: offerta da capogiro, ma l’allenatore rifiuta

Lo Spartak Mosca ha messo nel mirino De Zerbi, l'allenatore non ha però intenzione di lasciare il club neroverde

Roberto De Zerbi si conferma uno dei migliori allenatori in circolazione, è riuscito ad imporsi nel calcio italiano grazie ad un gioco veramente scoppiettante, negli ultimi giorni si è registrato l’interesse concreto dello Spartak Mosca. Il Sassuolo è la vera rivelazione del campionato di Serie A, gioca un calcio scoppiettante e occupa la quarta posizione con prospettive di lottare per la qualificazione in Champions League. La pausa natalizia servirà a ricaricare le batterie in vista della fase decisiva della stagione, il prossimo match metterà di fronte il Sassuolo ad un’altra squadra fortissima, l’Atalanta.

L’offerta dello Spartak Mosca per De Zerbi

Maxime Lopez
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Lo Spartak Mosca ha provato a strappare l’allenatore De Zerbi al Sassuolo. I russi avrebbero offerto un ricco contratto da 3 milioni di euro, l’allenatore ha però rispedito la proposta al mittente. Lo Spartak aveva anche parlato con il club neroverde per valutare i margini di una possibile trattativa, è stato proposto anche un ricco indennizzo nei confronti del Sassuolo ma anche in questo caso la risposta è stata negativa. De Zerbi ha rifiutato senza nemmeno pensarci, l’intenzione è quella di togliersi tante soddisfazioni con il Sassuolo, in attesa di un’offerta conveniente dalla Serie A.