Gli squalificati in Serie A, le decisioni del giudice sportivo: una giornata ed ammenda per Insigne

Gli squalificati in Serie A, le decisioni del giudice sportivo. Il provvedimento nei confronti dell'attaccante del Napoli Insigne

Il giudice sportivo ha appena pubblicato l’elenco degli squalificati in Serie A dopo l’ultima giornata del massimo torneo italiano. L’ultimo turno ha regalato tantissime emozioni, nel primo match la Lazio non è andata oltre il pareggio contro il Benevento. Stesso risultato tra Fiorentina e Sassuolo, un punto per il Milan sul campo del Genoa. La Juventus non è riuscita a conquistare i tre punti nella sfida casalinga contro l’Atalanta, lo scatto più importante è stato quello dell’Inter che ha avuto la meglio del Napoli. La Roma è pienamente in corsa per la vittoria dello scudetto, pareggi negli scontri salvezza Spezia-Bologna e Udinese-Crotone.

I pronostici di Serie A, 13ª giornata: i consigli di CalcioWeb, tanti Goal e Over

Gli squalificati in Serie A, le decisioni del giudice sportivo

Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 18 dicembre 2020, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

BARAK Antonin (Hellas Verona): per avere, al 49° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito violentemente con una pedata il ginocchio di un avversario a terra.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 10.000,00

Napoli Sampdoria
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

INSIGNE Lorenzo (Napoli): per avere, al 26° del secondo tempo, con gestualità plateale rivolto al Direttore di gara espressioni irrispettose.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

SCHIATTARELLA Pasquale (Benevento): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

SINGO Wilfried (Torino): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CHABOT Julian (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

LOCATELLI Manuel (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

c) DIRIGENTI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

FOGGIA Pasquale (Benevento): per avere, al 42° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, rivolto ad un avversario un’espressione offensiva.