Calciomercato, svolta sul futuro di Milik. Offerta per De Paul, ritorno in Italia di Torreira

Tutte le trattative di calciomercato, la sessione invernale entra sempre più nel vivo e sono in arrivo nuovi botti. I dettagli

Le trattative di calciomercato entrano sempre più nel vivo. Le squadre del campionato di Serie A hanno intenzione di rinforzarsi per la seconda parte di stagione, il torneo entra sempre più nel vivo e sono in arrivo nuove indicazioni. Le big preparano innesti in grado di portare alternative, ma anche medie e piccole sono pronte ad intervenire per risollevare la stagione. Tutte le operazioni nel dettaglio.

MILIK – Aggiornamenti interessanti sul futuro di Milik. “Se ho parlato con Milik? No, no. Abbiamo avviato una trattativa con il Napoli, ma se ne occupa Pablo (Longoria, il Cfo, ndr)”. Sono le dichiarazioni del tecnico dell’Olympique Marsiglia Andrè Villas-Boas che conferma l’interesse per l’attaccante polacco. “Stiamo lavorando su più fronti per l’attacco. Ci sono diverse opzioni”.

FIORENTINA – Non solo un attaccante, il club viola è alla ricerca anche di un centrocampista. Secondo le ultime indiscrezioni ritorno di fiamma per Torreira, ex Sampdoria di proprietà dell’Arsenal ma in prestito all’Atletico Madrid.

Calciomercato, le trattative entrano nel vivo

Udinese Napoli
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

DE PAUL – Il calciatore dell’Udinese continua a confermarsi come uno dei migliori nel suo ruolo. E’ forte il corteggiamento dell’Udinese, ma le notizie dell’ultim’ora parlano anche di un inserimento del Liverpool.

TORINO – Si cercano rinforzi per l’allenatore Giampaolo, la situazione di classifica continua ad essere pericolosa. Offerta importante per Kurtic, il calciatore del Parma starebbe valutando la proposta del club granata.

PAQUETA – Non decolla la carriera del calciatore ex Milan, adesso al Lione. “Lucas è felice, sta molto bene. Siamo contenti, ha fiducia in sé stesso e per questo sta rendendo al meglio”. Sono le dichiarazioni di Eduardo Uram, agente di Lucas Paqueta a TMW: “Il Milan è un grande club, con gente seria e professionale. Non è successo niente di strano, sono situazioni normali del calcio, della vita di tutti i giorni. Tornare in Italia? Non è il momento di parlare del futuro. Il futuro è la prossima partita. Ma a Lucas è piaciuta molto l’Italia. Vedremo”. 

Calciomercato Milan, arrivano i botti: tre innesti per lo scudetto, come cambia l’11 di Pioli [FOTO]